Pedale Solidale
All’inizio degli anni 2000, su iniziativa di tredici associazioni tra cui la Fondazione L’Eroica, nacque “Bici d’Italia in Africa”. L’obiettivo fu realizzare iniziative di solidarietà e cooperazione internazionale indirizzate primariamente ai Paesi del Continente Africano.

Nel 2009 iniziò la realizzazione dei progetti in Burkina Faso: un Liceo agricolo, 100 pozzi per l’acqua, una scuola materna, oltre 4 tonnellate e mezzo di prodotti per la pulizia e l’igiene negli ambienti da destinare all’ospedale di Nanoro, raccolta di 1001 biciclette, raccolta di libri per bambini in lingua francese, realizzazione di un’officina per biciclette. Tutti progetti portati a termine nel corso degli anni con il puntuale contributo della Fondazione L’Eroica.

Nel 2016 il Comitato “Bici d’Italia in Africa” si è trasformato in “Pedale Solidale”, continuando il suo lavoro in Africa e la Fondazione L’Eroica ha continuato a supportare il progetto.

Gallery

Allegati